studiolegaleiervolino@virgilio.it 3337036424 studioiervolino

Patrocinio Gratuito

Patrocinio a Spese dello Stato

Patrocinio a Spese dello Stato

Consente la difesa in giudizio tramite un avvocato iscritto in un apposito elenco, a Spese dello Stato.

E’ previsto un limite di reddito annuo, per poter accedere a tale servizio, pari ad €. 11528,41.

Il reddito è costituito dalla somma dei redditi conseguiti da ogni familiare compreso l’istante.

Solo in caso di separazione e/o divorzio, o in altre ipotesi tassativamente contemplate, il reddito personale non va sommato a quello del nucleo familiare

Sono ammessi:

  • i cittadini italiani;
  • gli stranieri regolarmente soggiornanti;
  • gli apolidi;
  • gli enti e le associazioni che non perseguono fini di lucro e non esercitano attività economica.

Documenti occorrenti:

  • Modello Isee;
  • Autocertificazione del redditto percepito;
  • Documento di riconoscimento.

Procedimento:

L’Avvocato presenta una istanza all’ Organismo competente.

L’organismo decide con provvedimento se ammettere o negare l’ammissione al Patrocinio.

Se l’Organismo rigetta l’ammissione, ma ricorrono i requisiti richiesti dalla legge per essere ammessi, l’istanza può essere riformulata al giudice .

Una volta ottenuto il provvedimento di ammissione, la difesa può iniziare.

Avv. Filomena Iervolino

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi